Vejano, paese della Tuscia laziale, sorge in vicinanza del corso superiore del fiume Mignone ed è attraversato dalle acque di un piccolo affluente chiamato Crovino.

Le sue origini risalgono alla media età del bronzo. Nell’antichità piccoli insediamenti quali Alteto ed Ischia, ospitarono gli Etruschi prima, e i Romani poi. Nel medioevo il “Feudo Viani” si caratterizzò per la dominazione di varie nobili famiglie: fra il 1213 e il 1465 vide l’alternarsi al potere delle famiglie Vico e degli Anguillara; i primi dominarono il feudo fino al 1435, quando i possedimenti di Viano passarono ai Conti di Anguillara; questi, a causa delle angherie di Everso II Conte di Anguillara che ricevette la scomunica papale, videro ben presto la confisca dei loro beni da parte della Camera Apostolica. I possedimenti relativi al Feudo di Viano furono venduti più volte, passando attraverso la famiglia dei Rovere prima e dei Cybo poi, arrivando, infine, agli Orsini nel 1493. Successivamente questa famiglia, avendo accresciuto notevolmente la sua potenza politico-militare, fu costretta, dalle gelosie suscitate nelle alte sfere papali, a donare, per servizi resi, il Feudo Viani alla famiglia di Giorgio I Santacroce con i quali il paese ebbe un impulso notevole di crescita sia demografica che economica ed artistica (ristrutturazione della Rocca, edificazione del Sacello Funerario attribuito alla scuola di Sangallo il Giovane). Con la caduta in disgrazia dei Santacroce e la decapitazione, presso Castel Sant’Angelo, di Onofrio V Signore di Viano, accusato di aver istigato il fratello Paolo ad uccidere la madre, il feudo passò nuovamente agli Orsini. Iniziò così una nuova fase di passaggi di potere tra una casata e l’altra fino al momento in cui la proprietà del feudo arrivò ai principi Altieri, nel 1671.

Il paesaggio urbano è dominato dalla fortezza (non visitabile) e dal tufo.

La pizza alla fiamma è un piatto tipico di Vejano.

Sito del Comune

La Gismonda

Vejano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi