Raduno di Erbacce e dintorni (2016)

Il raduno del gruppo Facebook Erbacce e dintorni si svolge a Bracciano l’1 e 2 ottobre 2016, con il tema “I saperi della tradizione e la biodiversità come risorsa: sostenibilità ambientale, benessere, cibo sano e cure naturali”.

Mostra mercato / conferenze / laboratori / mostre / spettacoli / degustazioni / artigianato / attività per bambini.

SemiLune: scambio di semi, piantine, talee e informazioni sull’agricoltura naturale.
Maurizio Morelli: Dalla pianta all’uomo: andata e ritorno.
Anna De Angelis: Carta riciclata con foglie e fiori, carta che “germoglia” con semi all’interno.
Beatrice Calia “Erbana”: laboratorio sensoriale teorico “Le incredibili piante edibili” (lezione frontale con piante e spezie); La Cucina senza fuochi (laboratorio cuciniero e degustazione); erbe da bere e da mangiare per il nostro ben Essere; Le chiamano erbette, erbacce, malerbe, selvatiche o spontanee (efficaci “rimedi” che se utilizzati con conoscenza riportano l’armonia, la forza e l’equilibrio in coloro che ne fanno uso); Madre Natura contiene tutte le risposte (laboratorio teorico, sensoriale con piccola degustazione)
Luana Firmani: Lezioni di ecoprinting.
Erbe Matte: laboratorio di piante da interno antinquinamento; erbe aromatiche tra cucina e salute.
Daniele Previtali: Laboratorio di “Latte e Formaggi Vegetali”.
Giancarlo Ignazio Toso (#Paneinsieme): Corso di panificazione; come produrre e mantenere il vostro LiCoLi; maturazione e Lievitazione degli impasti; teoria e pratica delle Farine Principi di cottura Conservazione del pane; donazione di Licoli.

IL GIARDINO DEGLI ARANCI

Mostra di produttori e artigiani e degustazione di vini. LA SENTINELLA

Lucia Menicocci e il suo meraviglioso erbario.
Tela e Gramigna e le pitture botaniche su tela antica.
Giuliana Alio e le sue creazioni artistiche con erbe, fiori e materiali di riciclo.
Lop Lop: laboratori creativi per bambini
Mostra di manufatti al telaio a cura di:
Aracne Tessitura di Franca Fantuzzi
Tramore di Ivonne Hirsch
Claudiasblumen di Claudia Pedace

IL CHIOSTRO DEGLI AGOSTINIANI

Mercato di artigiani e produttori all’opera. In particolare:
Terre Colorate: preparazione dei colori con ossidi naturali e coloranti alimentari
Lavoro impreciso: corso di Modellazione dell’argilla per adulti e bambini.

PIAZZA IV NOVEMBRE

sabato 1
09.30-10.30 – Valentina Maffei: “Le piante del lago”
11.00-12.00 – Alba Gnazi: Poesie per la natura.
12.30-13.30 – Francesco Ulivello: Antichi mestieri da riscoprire
16.00-17.00 – Lucia Menicocci: “Meravigliose piante”
18.00-20.30 – Assemblea in adesione alla campagna “Call to action” di Seed Freedom

domenica 2
10.00-11.00 – “Il Parco Naturale Regionale Bracciano-Martignano”; segue passeggiata panoramica (a cura del Parco di Bracciano-Martignano)
11.30-12.30 – Bruno Petriglia presenta: “Flora informatizzata del Lazio”
15.00-16.00 – Enzo di Frenna: “Le erbe che depurano dal tecno stress. Quali e come utilizzarle”
16.30-17.30 – Beatrice Calia: Alimentazione consapevle. L’importanza dell’acqua
18.00-19.00 – Enzo Ramella presenta “Quando i buoi tiravano il carro”, Tuga Edizioni; segue degustazione di vini (a cura di Zappialandia)

LA MISERICORDIA

Erbacce e dintorni

E’ il nome di un gruppo che ormai conta più di ventitremila persone, provenienti da tutta Italia.

Il gruppo nasce dal desiderio di percorrere insieme un cammino alla riscoperta della bellezza e della ricchezza della natura, della biodiversità e della complessità degli ecosistemi.

Il nostro impegno di salvaguardia, amore, divulgazione del sapere e del saper fare legati alla natura ed alle erbe spontanee si rinnova in questo secondo evento con sempre maggiore consapevolezza dell’indissolubile legame che unisce l’uomo all’ambiente che lo circonda.

Le erbe, le bacche, le radici, i germogli sono stati fonte di nutrimento e di cura per l’uomo fin dall’inizio dei suoi giorni, ma non solo questo: arte, colori, ispirazione, creazioni… oggetti di vita quotidiana e grandi opere dell’ingegno umano si sono sempre ispirate ad essa.

Il cammino per ritrovare l’armonia con la natura passa da una grande sfida: salvare la biodiversità. Per questo l’evento aderisce alla campagna Call to action for Seed Freedom.

Lo scambio di semi, piantine e talee è organizzato insieme al gruppo Amici dell’orto 2.

“Erbacce e dintorni” vuole adoperarsi per educare, divulgare e formare, per dare forma ed energie a comunità consapevoli e responsabili, collaborative, partecipative, libere, consapevoli.

Vuole prendersi cura della natura, ricercare un equilibrio tra sviluppo e sostenibilità, tornare a scoprire antichi saperi e ridare vita alle tradizioni. Vuole creare una coscienza e una conoscenza nelle future generazioni, legare passato e futuro.

Tornare a rispettare i ritmi della natura, scegliere un’alimentazione e delle cure naturali: una scelta di vita molto semplice in sé, ma che richiede tempo, una risorsa preziosa, una dimensione della quale l’uomo deve riappropriarsi, per il suo benessere e per quello del pianeta.

E’ tempo di agire, di cambiare, di prendere posizione ed impegnarsi. E’ tempo di diffondere nuove consapevolezze.

Erbacce e dintorni

Erbacce e dintorni Bracciano

Erbacce e dintorni

Gli espositori

No Serial Number Italia

sostiene l’organizzazione dell’evento mettendo a disposizione una parte del ricavato della vendita di Solstizio d’estate 2016, la prima pubblicazione dedicata a realtà sostenibili in giro per l’Italia.

Tela e Gramigna

E’ il nome scelto per la sua attività da Silvana Potente, artigiana, pittrice di acquerelli botanici e naturalistici, decoratrice, esperta di piante e curatrice di orti e giardini.

Silvana dipinge a mano piante spontanee su tessuti d’epoca, quali canapa, cotone e lino, tagliati e cuciti in maniera artigianale.

Aracne Tessitura

Nicola Solimano

è un artigiano italiano che si dedica all’arte dell’intreccio di materiali naturali (salice, canna, etc.). I primi lavori sono stati marcati dall’attenzione per la cesteria tradizionale laziale, ma successivamente Solimano si è interessato alla cesteria di altre regioni italiane e anche di altri paesi europei.Il confronto con diverse tradizioni è arricchente e porta – dietro ad un grosso lavoro di ricerca – a rifare, a volte anche in chiave contemporanea, cesti e intrecci che appartengono al passato, il cui uso si trasforma secondo l’immaginazione di chi lo usa.

LopLop

L’associazione LopLop (Lot of People Lot of Projects) propone, a ciclo continuo, attività e laboratori didattici di Storia dell’Arte per ragazzi in cui le “erbacce” sono protagoniste.

Lucia Menicocci

è autrice dell’Erbario.

Cottage Garden Beatrice

E’ presente all’evento con piante per ricreare un giardino naturale dal carattere informale un angolo di biodiversita’ per le api, farfalle e tutti gli insetti pronubi

Beatrice Calia

è l’Erbana.

Anna de Angelis

e la sua carta prodotta con fiori e semi.

Bottegatte

porta in mostra le sue splendide creazioni in piazza IV Novembre, a Bracciano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi